• 347 1457707
  • info@emozioniinascolto.it
  • Lun - Ven : 9:30 - 20:30
  • Sabato : 9:30 - 14:30

disturbi

PSICOSI

Al contrario di quanto si creda, i pazienti che presentano tale quadro clinico non hanno una “personalità divisa”. Percepiscono la realtà in modo completamente diverso dagli altri. Spesso, soffrono di sintomi destabilizzanti: sentono voci che provengono dall’interno che nessun altro sente, credono che gli altri possano leggere il loro pensiero, controllare i loro pensieri o stiano tramando contro di loro. Poiché le psicosi inducono le persone che ne soffrono a vivere una realtà distorta da allucinazioni e deliri, possono sentirsi spaventati, ansiosi, confusi e tendono ad isolarsi. Il loro eloquio ed il comportamento possono diventare così disorganizzati da essere incomprensibili o da suscitare timore negli altri. Possono anche comportarsi in modo diverso in occasioni diverse, a causa modo distorto in cui vivono la realtà. A volte sembrano distanti, assenti o preoccupati e possono stare seduti per ore immobili, senza pronunciare una sola parola. Altre volte, si muovono continuamente, perennemente impegnati in qualche attività, apparentemente all’erta e vigili.


I sintomi più comuni delle psicosi sono :

  • Confusione delle funzioni mentali
  • Convinzioni false
  • Allucinazioni olfattive, uditive e visive
  • Cambiamenti emotivi
  • Cambiamenti comportamentali
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il primo passo non ti porta dove vuoi ma ti toglie da dove sei.

© 2019 Emozioni in Ascolto. All rights reserved. Designed by studioemmee